Farmacia Sociale Isola Sacra, quando i clienti diventano “azionisti”

L'ultimo bilancio è di 182 mila Euro. I clienti della Farmacia sempre più azionisti della Città di Fiumicino...

La Farmacia Sociale di Isola Sacra e Aranova continua e rivelarsi un vero fiore all’occhiello della Città di Fiumicino.

Metà del bilancio al comune di Fiumicino

Non solo sconti su tutto per tutti,  insieme ai suoi clienti la Farmacia Comunale Isola Sacra contribuisce ad arricchire il proprio territorio. Come? Destinando il 53% degli utili al suo territorio di appartenenza, la Città di Fiumicino.

Circa 200 mila euro, questo è degli ultimi bilanci utili dichiarati pubblicamente da Farmacie Comunali, una cifra sicuramente importante per la città e i suoi cittadini che in qualche modo diventano protagonisti e “azionisti” ritrovandosi ben 97.428 euro in più nelle casse del comune.

Infatti, acquistare in Farmacia Comunale non significa solo disporre dei qualitativi prodotti per la propria salute o risparmiare costantemente su qualsiasi prodotto. Comprando alla Farmacia Sociale Isola Sacra, i clienti hanno l’opportunità di investire nello stesso tempo per la crescita e lo sviluppo della propria città.

“Dal 1999 vogliamo unire reddito d’impresa al servizio della gente. Nel corso degli anni abbiamo fatto diverse iniziative – afferma l’amministratore delegato di Farmacie Comunali Marco Tortolici – Farmacia Sociale significa pensare agli altri ma soprattutto siamo gli unici che, oltre ai dividendi, donano il 5% degli utili in modo sistematico per aiutare i cittadini e la stessa città di Fiumicino” 

Abbiamo il piacere di comunicare che il bilancio di Farmacie Comunali si è chiuso con un utile pari a 182mila euro. Come sempre, il 53% di questi, ovvero 97.428 euro, ritornerà alla città. Grazie a tutti voi!

Autore: Il Faro Online