'Più mascherine per il personale delle farmacie comunali': Venanzio Gizzi (Assofarm) scrive a Marsilio e all'assessore Verì

"Chiedo che tutte le farmacie comunali della Regione possano essere, al pari di tutti gli operatori della Sanità, dotate con urgenza delle mascherine per la dovuta protezione durante il servizio".

Ad affermarlo, in una lettera indirizzata al presidente della Regione Marco Marsilio e all'assessore alla Sanità Nicoletta Verì, è Venanzio Gizzi, presidente nazionale di Assofarm.

"Abbiamo appreso dagli organi di stampa la comunicazione dell’immediata disponibilità da parte di codesta Regione, attraverso il Servizio di urgenza della Protezione Civile, a distribuire un milione di mascherine, di tipologia FFP3 e FFP2, al fine di garantire la sicurezza degli operatori sanitari
della regione".

"Le farmacie, strumento indispensabile del Servizio Sanitario Nazionale, che operano con vera abnegazione e sacrificio a favore delle popolazioni, sono costrette a svolgere la loro missione molte volte in carenza di materiali idonei alla protezione della salute degli operatori stessi. Certo di raccogliere la vostra sensibilità in merito, mi permetto di chiedere che tutte le farmacie comunali della Regione possano essere, al pari di tutti gli operatori della Sanità, dotati con urgenza delle mascherine per la dovuta protezione durante il servizio".

Fonte: news-town.it
Articolo visualizzato 176 volte