Notizia di: A.F.M. Spa - Farmacie Comunali Arezzo

Farmacie Comunali di Arezzo “Prevenzione cardiologica”, due settimane dedicate al benessere del cuore

Fonte: arezzonotizie.it
09/09/2022

Le Farmacie Comunali di Arezzo ospitano una nuova campagna informativa da sabato 10 a sabato 24 settembre. L’iniziativa proporrà consulenze, servizi e approfondimenti per una ripartenza all’insegna di sicurezza e serenità

Consulenze, servizi e approfondimenti dedicati al benessere del cuore. Da sabato 10 a sabato 24 settembre, le Farmacie Comunali di Arezzo ospitano la campagna informativa dal tema “Prevenzione cardiologica” motivata dall’obiettivo di sensibilizzare verso le corrette pratiche per mantenersi in salute e per ridurre i fattori di rischio. L’iniziativa si colloca in un momento di ripartenza delle diverse attività sportive, lavorative e scolastiche per condividere quelle accortezze necessarie per vivere l’attuale periodo in serenità e sicurezza, andando a proporre anche un confronto tra farmacisti e cardiologi per arrivare a stilare un decalogo con consigli utili per il benessere.

La prevenzione, infatti, deriva da piccole accortezze quotidiane capaci di limitare i fattori di rischio cardiovascolare che comprendono anche l’alimentazione, l’attività fisica e il sottoporsi periodicamente a test utili per valutare le proprie condizioni. La campagna vuole dunque invitare i cittadini a rivolgersi ai professionisti delle otto Farmacie Comunali di Arezzo che saranno a disposizione per consulenze gratuite e personalizzate orientate alla cura di sé stessi con la ripresa delle attività e con l’ormai prossimo cambio di stagione.

Uno specifico momento di approfondimento dedicato al tema della salute del cuore è in programma martedì 13 settembre, alle 21.30, con una puntata speciale di “Bengodi” su Teletruria che farà affidamento sulla presenza in studio dei farmacisti insieme al dottor Paolo Angioli (cardiologo presso l’ospedale San Donato di Arezzo) e al dottor Giovanni Falsini (direttore dell’Unità Operativa di Cardiologia dell’ospedale La Gruccia del Valdarno). Le parole di questi professionisti saranno la base per stilare il decalogo che, nei giorni successivi, verrà poi condiviso e sarà scaricabile dal sito e dai canali social delle stesse Farmacie Comunali di Arezzo.

“Prevenzione cardiologica” sarà un’occasione anche per ribadire l’importanza di sottoporsi a esami per valutare il buon funzionamento del cuore e, tra questi, rientra l’elettrocardiogramma che è consigliato per sportivi amatoriali o agonisti, per soggetti a rischio sottoposti a controlli in prevenzione primaria (quali diabetici e ipertesi), per persone in prevenzione secondaria dopo eventi patologici, per controlli in caso di insorgenza di segni o sintomi collegabili a patologie cardiache. Le strumentazioni per questo test saranno alle farmacie “Campo di Marte” e “Fiorentina”, e permetteranno di effettuare un controllo in tempi rapidi e con risultati affidabili in virtù del collegamento in telemedicina con un centro cardiologico.

Un secondo test è poi l’holter cardiaco che sarà disponibile fino a sabato 17 settembre alla farmacia “Mecenate” e da lunedì 19 settembre alla farmacia “San Giuliano”, oltre che alla farmacia “Fiorentina” per l’intera durata della campagna, e che prevede un elettrocardiogramma dinamico e non invasivo tramite l’applicazione per un’intera giornata di elettrodi con cui svolgere le attività della vita quotidiana per registrare e valutare i battiti del cuore.

«Queste settimane del benessere - spiega Francesco Francini, presidente delle Farmacie Comunali di Arezzo - vogliono essere un’occasione per sensibilizzare verso i temi della prevenzione e per ricordare l’importanza di pensare alla salute del proprio cuore in un momento di ripartenza dopo la pausa estiva. Bastano poche, piccole, accortezze quotidiane per condurre una vita in maggior sicurezza e in maggior serenità. In quest’ottica, riteniamo fondamentale il contributo dei medici cardiologi della Asl Toscana Sud Est a cui rivolgiamo il nostro ringraziamento per aver aderito all’iniziativa».


Notizia visualizzata: 2588 volte

Condividi questa notizia su: