Notizia di: FARCOM S.p.A. - Farmacie Comunali Pistoia

Nelle Farmacie Comunali Pistoiesi si potrà fare anche il pieno di energia!


16/08/2022

Da oggi in farmacia si potrà fare anche il pieno di energia! Le Farmacie Comunali Pistoiesi – Far.Com danno il proprio contributo anche in termini di mobilità sostenibile inaugurando il primo punto di ricarica per auto istallato nei pressi di una farmacia.

Le Farmacie Comunali Pistoiesi – Far.Com danno il proprio contributo anche in termini di mobilità sostenibile inaugurando il primo punto di ricarica per auto istallato nei pressi di una farmacia. Un’energia prodotta da fonti rinnovabili.

Collocata nel parcheggio della farmacia comunale n.2, (località il Fagiolo), via Manzoni angolo via Guicciardini, consentirà ai cittadini possessori della tessera fedeltà Far.Com di ricaricare gratuitamente il proprio mezzo di trasporto.
Parte degli utili dell’ultimo bilancio sono stati investiti anche in un progetto green, istallati pannelli solari dedicati all’alimentazione di una nuova colonnina per la ricarica elettrica – dichiara l’Amministratore Unico di Far.com Alessio Poli – l’utenza potrà ricaricare auto, ma anche scooter, bici e carrozzine per disabili attraverso il semplice utilizzo della tessera fedeltà delle farmacie Comunali. Un nuovo servizio e allo stesso tempo un presupposto indispensabile a sostegno della cultura della salute legato al rispetto ambientale del territorio.”

Ecco come funziona il servizio. E’ indispensabile possedere la carta fedeltà delle farmacie comunali, ritirabile gratuitamente in una delle sette farmacie del gruppo, presenti nei comuni di Pistoia, Agliana, Quarrata e Larciano. Per attivare il servizio di erogazione sarà sufficiente presentare la carta fedeltà al farmacista al banco che provvederà ad abilitare una ricarica di 1 ora, circa 80 chilometri. Sarà possibile ricaricarsi alla colonnina durante tutto l’orario di apertura della farmacia, quindi dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20:00.

” Anche la sostenibilità ambientale rappresenta uno degli aspetti della funzione sociale assegnata ad aziende pubbliche come Far.Com – aggiunge l’assessore alle partecipate del Comune di Pistoia, Margherita Semplici – Si tratta di una piccola ma significativa azione concreta, che va nella giusta direzione di ripensare il modo di produrre energia, per l’abbattimento dell’inquinamento atmosferico e acustico e per la riduzione dei costi. Un messaggio da veicolare e da sviluppare sempre di più”

← AVVISO PUBBLICO FARCOM CONTRIBUTO/SPONSORIZZAZIONE 2022


Notizia visualizzata: 1843 volte

Condividi questa notizia su: